Rete Archivi per non dimenticare

06/06/2014

Nuovi scenari nel trattamento elettronico delle fonti
La messa on line dei documenti sul terrorismo e la criminalità organizzata

Archivio di Stato di Milano, 6 giugno 2014, ore 10.30

La Rete degli archivi per non dimenticare e la Direzione generale per gli archivi incontrano in docTrace lo strumento capace di supportare un percorso di trasparenza e diffondere nuove modalità di accesso ai documenti.
In linea con i passi compiuti dall’attuale governo, la tecnologia sviluppata da Hyperborea concretizza la volontà di rendere le fonti realmente aperte e accessibili, sollecitando un sempre maggiore utilizzo degli archivi nel quotidiano.

programma

10.30: indirizzi di saluto

Paola Caroli, Archivio di Stato di Milano
Mauro Tosti Croce, Direzione generale per gli archivi
Manlio Milani, Casa Memoria di Brescia

11.00: introduce e coordina Giovanni Liva, Archivio di Stato di Milano

Ilaria Moroni, La Rete degli archivi per non dimenticare e docTrace, i motivi di una scelta
Benedetta Tobagi, La storia si fa con le carte. Riflessione sui nuovi scenari offerti dal trattamento elettronico delle fonti
Cecilia Poggetti, La storia si fa con le carte… e anche con la tecnologia. docTrace, un nuovo strumento al servizio della ricerca

Per registrarsi online cliccare qui

Segreteria organizzativa: Hyperborea - tel. 050 750241 - email: eventi@hyperborea.com