Carte da non scartare - 3

21/12/2015

Lunedì 21 dicembre 2015, ore 14-18

Didattica e competenze dall'archivio alla scena a Milano e in Lombardia


Intervengono:

14.00-14.10 Saluti e introduzione

Claudio Silingardi, Direttore generale Insmli
Maurizio Savoja, Soprintendente archivistico per la Lombardia (Mibact) e Direttore ad interim dell’Archivio di Stato di Milano
Mariagrazia Carlone, Responsabile del Servizio educativo, Archivio di Stato di Milano


I sessione - moderatore Andrea F. Saba, Didattica Insmli

14.10-14.40 Magda Poli (Corriere della Sera), Dall’archivio al palcoscenico. Napoleone e le donne
14.40-15.10 Federica Di Rosa, Elisa Roson (FormattArt), La ricerca d’archivio e la “nave dei folli” a Venezia
15.10-15.40 Maria Cristina Pulli (IC “Maffucci”, Milano), Dal viaggio ad Auschwitz alla rappresentazione della Shoah
15.40-16.10 Paolo Roversi (Teatro ControVento, Mantova), Costruire e rappresentare “Abbasso la guerra” nella scuola secondaria di I grado


II sessione - moderatore Andrea Terreni (Archeion)

16.15-16.45 Baulhaus (Liceo artistico statale “B. Munari”, Crema), La performance artistica per celebrare la Bauhaus e la libertà creativa nella didattica
16.45-17.15 Andrea Lo Guzzo, Chiara Doniacovo, Carmela Santoro (Compagnia teatrale Luna Rossa, Archivio di Stato di Milano), La follia, dall’archivio allo spettacolo nell’esperienza del Majorana
17.15-17.45 Giacomo Camuri (Laboratorio degli Archetipi, Lodi), Laura Coci (Liceo statale “M. Vegio”, Lodi), Dall’Archivio Storico Comunale alle scuole di Lodi. Esempi da un’attività trentennale


17.45-18.00 Conclusioni

Il seminario è gratuito. Al termine dell’incontro verrà rilasciato un certificato di partecipazione ai
presenti che si siano registrati in apertura dei lavori e che ne facciano richiesta.
Per gli insegnanti è prevista l'autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio, in quanto
l'Insmli è riconosciuto quale agenzia formativa con DM 25.05.2001 (prot. 802/19.06.2001),
rinnovato con DM prot. 10962/08.06.2005 ed è inserito nell'elenco degli Enti accreditati.

Per informazioni contattare Andrea F. Saba, - Insmli-Istituto nazionale per la storia del movimento di
liberazione in Italia, via F. Confalonieri 14, 20124 Milano, tel. 0266823204, andrea.saba@insmli.it