Giornata della Memoria

27/01/2016

In occasione della Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale in commemorazione delle vittime dell'Olocausto, l'Archivio di Stato di Milano apre una piccola mostra di documenti tratti dal fondo Prefettura - Gabinetto, dedicata alla persecuzione di un cittadino ebreo, deportato in Germania dopo la segnalazione alle autorità fasciste da parte dell'amministratore dello stabile dove abitava e la confisca di tutti i suoi beni.


La mostra, a cura di Giovanni Liva, è allestita al primo piano ("Corridoio delle acque") e sarà visitabile fino al 15 febbraio durante gli orari di apertura dell'Archivio. 

Ingresso libero